dal Blog de LaMercantiSubscribe Now

Riunioni di successo e di rappresentanza

Consultarsi con gli altri e discutere questioni strategiche, rapportarsi con ipotesi alternative, cercare soluzioni e alla fine scegliere che cosa fare – i lavoratori di oggi passano una grande fetta del loro tempo intorno ad un tavolo riunioni. Il tipo di infrastruttura che l’ambiente lavorativo offre per queste attività svolge un ruolo determinante.

Dalla sala riunioni di rappresentanza del polo direzionale alle aree attrezzate multifunzionali per i meeting di progetto, passando per le diverse varianti sul genere. Gli ambienti, gli allestimenti e le risorse tecnologiche devono essere progettati e organizzati in maniera economica ed efficiente. Naturalmente la qualità degli allestimenti deve essere di ottimo livello se si vuole che gli impiegati durante le riunioni diano il meglio di sé e raggiungano risultati eccellenti.
Ergonomia e funzionalità, flessibilità e versatilità, ma anche comfort e fonte d’ispirazione: una sala riunioni deve possedere tutte queste caratteristiche per garantire il raggiungimento dei migliori risultati durante gli incontri dei collaboratori.

E‘ importante tener conto che i luoghi di riunione e le scrivanie ufficio esplicitano e rappresentano la cultura dell’azienda, per cui è necessario porre particolare cura alla scelta dello stile, del design, della qualità, dei materiali e dei colori.

About Marco Olivieri

"Lavoro nel campo del CONTRACT. Faccio in modo di ispirare i miei dipendenti affinchè siano creativi e si divertano. Servo clienti grandiosi, entusiasti dell'innovazione e del miglioramento continuo, davvero. E non ho mai amato un lavoro, nè un'azienda come amo questa. Mi chiamo Marco Olivieri e sono de La Mercanti."
Dal 1997 amministratore delegato e direttore marketing de La Mercanti.

Speak Your Mind

*