dal Blog de LaMercantiSubscribe Now

Humanscale arreda Borsa Italiana a Palazzo Mezzanotte

Arte, design e cultura nella cornice di Palazzo Mezzanotte

Borsa Italiana, a seguito di un profondo e radicale rinnovo della propria sede, apre le porte di Palazzo Mezzanotte alla città e si presenta con un nuovo look.

La decisione di rinnovare il quartier generale, la “casa” della Borsa dal 1932, muove dalla scelta di collocare all’interno di Palazzo Mezzanotte tutte le società italiane del gruppo aventi sede a Milano. L’edificio, che da sempre riveste un grande valore storico, culturale ed istituzionale, è stato oggetto di una ristrutturazione, su progetto di Dante O. Benini & Partners Architects, finalizzata a rafforzare e mantenere questi valori nel tempo, oltre a migliorare gli ambienti lavorativi con le poltrone ufficio di Humanscale e rendere più efficace l’uso degli spazi.

Con queste premesse nasce BorsAperta: un’iniziatva mai realizzata prima, volta a testimoniare e ribadire la presenza della Borsa nel panorama istituzionale italiano.

Nelle giornate del 18 e 19 Novembre due mondi tradizionalmente lontani si uniscono per dare vita ad un evento unico: Palazzo Mezzanotte sarà il luogo in cui design e finanza si fondono per regalare ai cittadini, milanesi e non, un’esperienza irripetibile. Mostre fotografiche, allestimenti d’arte, visite guidate, percorsi storico-artistici, contenuti multimediali… nella cornice di uno dei palazzi più belli di Milano.

In particolare, Borsa Italiana e Fondazione Corriere della Sera hanno unito le loro forze per ripercorrere in una mostra dall’allestimento estremamente innovativo, i principali episodi di cronaca, economia e politica degli ultimi 25 anni apparsi sul Corriere: una mostra fatta di immagini, articoli, commenti che riporterà alla nostra memoria fatti epocali che hanno cambiato in alcuni casi il corso della storia e sicuramente l’andamento di Borsa.

About Marco Olivieri

"Lavoro nel campo del CONTRACT. Faccio in modo di ispirare i miei dipendenti affinchè siano creativi e si divertano. Servo clienti grandiosi, entusiasti dell'innovazione e del miglioramento continuo, davvero. E non ho mai amato un lavoro, nè un'azienda come amo questa. Mi chiamo Marco Olivieri e sono de La Mercanti."
Dal 1997 amministratore delegato e direttore marketing de La Mercanti.

Speak Your Mind

*