dal Blog de LaMercantiSubscribe Now

Reti di protezioni anticaduta per Weatherford Mediterranea

Scaffali & Soppalchi mette a disposizione di una multinazionale americana, leader nella produzione di prodotti per la trivellazione di pozzi petroliferi, le proprie soluzioni per il miglioramento della sicurezza negli ambienti di lavoro, prima consigliando, e poi fornendo dei sistemi a rete per la protezione contro la caduta dei materiali, da posizionare sulle file di scaffalatura portapallet singole presenti in corrispondenza di aree di lavorazione o di transito pedonale.

La problematica principale era rappresentata dal fatto che le scaffalature portapallet oggetto dell’intervento avevano sezione e disegno del montante di differenti tipologie e alcune anche molto datate e andate fuori produzione. Data questa difficoltà, la ns scelta, condivisa dal RSPP aziendale, è ricaduta sul sistema reti protezione anticaduta Musca costituito da pannelli in rete saldata su un telaio tubolare. Questa caratteristica rende molto più solida la protezione rispetto all’uso della semplice rete elettrosaldata come proposto da alcune aziende che operano sul mercato.
La particolarità del sistema Musca è quella di adattarsi facilmente a tutte le tipologie di scaffalatura, potendo scegliere tra due tipologie di staffe di ancoraggio in base al disegno del montante a cui devono essere agganciate.

La collaborazione tra il ns personale addetto all’installazione, che ha dato la massima flessibilità negli orari e nell’organizzazione del lavoro, e il cliente, ha permesso di eseguire il lavoro nei tempi stabiliti eliminando tutte le possibile interferenze e rischi di infortunio, consentendo il regolare svolgimento dell’attività lavorativa dell’azienda committente.

Progetto logistics: porte rapide per International Pur e Pris

La Mercanti Logisitics fornisce a International Pur e Pris, aziende specializzate nello sviluppo e nella produzione di poliuretani per il settore automotive, la soluzione con porte rapide per la chiusura veloce di portoni industriali soggetti al transito frequente di mezzi.

Esigenza del cliente era quella di isolare i locali termicamente, mantenendo inalterate, o con minime riduzioni, le dimensioni utili di passaggio in larghezza ma soprattutto in altezza. La problematica principale era rappresentata dall’impossibilità di installare tre porte su quattro “fuori luce” per la mancanza di spazio. Le dimensioni dei fori erano tali da rendere non proponibili delle porte rapide ad arrotolamento standard, che hanno un ingombro ridotto della struttura (600mm in altezza) rispetto a quelle ad impacchettamento (da 900 a 1100mm in altezza).

Abbiamo deciso allora di fornire 3 porte rapide ad arrotolamento non standard, da montare “in luce”, della serie Roll rinforzate con tubolari per garantire una maggiore resistenza al vento e una porta rapida ad impacchettamento, da montare “fuori luce”, della serie Pack.

L’utilizzo delle porte rapide consente di preservare la temperatura nei locali e di proteggerli dalla polvere e dal rumore, migliorando le condizioni di lavoro e consentendo un notevole risparmio energetico. La soluzione ha rispettato appieno le aspettative del cliente che soddisfatto dal ns operato sta già programmando l’acquisto di altre porte rapide.

Scaffalature compattabili per l’Agenzia Aipo

L’AIPO (Agenzia Interregionale per il fiume Po) ha scelto La Mercanti come partner per la realizzazione di un archivio faldoni con scaffalature compattabili. La richiesta era quella di poter archiviare la maggior quantità possibile di faldoni in un locale posto al seminterrato della sede dell’Agenzia di Parma.

Per rispondere all’esigenza del cliente, la scelta è stata quella di fornire la scaffalatura compattabile, un sistema di archiviazione ad alta densità costituito da scaffalature montate su basi mobili che scorrono su rotaie. L’accesso al materiale archiviato avviene mediante l’apertura del solo corridoio interessato. Grazie a questa soluzione proposta, a parità di spazio impegnato, abbiamo dato la possibilità ad AIPO di avere disponibili circa 285 metri lineari di archiviazione, maggiore dell’80% rispetto alle normali scaffalature metalliche ad incastro.

Oltre alla soluzione, anche il prezzo della fornitura proposto da La Mercanti è stato il più vantaggioso per l’Agenzia AIPO, risultando il più basso nella gara pubblica di acquisto. La soddisfazione dell’Ente per la fornitura e installazione delle scaffalature compattabili è stata totale, poiché rispondente appieno alle aspettative. Un particolare riconoscimento ci è stato rivolto per la professionalità degli operatori che si sono occupati dello scarico e tiro al piano del materiale, per la non facile accessibilità al locale di installazione, e per i montatori che hanno eseguito un montaggio a regola d’arte nei tempi molto ristretti richiesti dall’ente.

Nespresso Italiana Spa sceglie La Mercanti

La Mercanti effettua la fornitura e la posa in opera di scaffalature metalliche per l’azienda Nespresso Italiana Spa destinate alla boutique presente nel centro storico di Bologna.

ScaffalieSoppalchi oltre a soluzioni innovative e di design per l’arredo ufficio propone soluzioni che aiutano ad ottimizzare e razionalizzare gli spazi grazie a scaffalature metalliche componibili progettate con tecniche d’avanguardia in ogni loro particolare, consentendo soluzioni su misura per ogni esigenza di magazzinaggio e archiviazione.

Università politecnica delle Marche si affida a ScaffaliSoppalchi

La Mercanti fornisce all’Università Politecnica delle Marche le scaffalature per una Camera Fredda a +4° presso il Dipartimento di Scienze della Vita e dell’Ambiente.

L’esigenza del cliente era quella di ottimizzare lo spazio per aumentare il più possibile la superficie di stoccaggio, senza venir meno alle caratteristiche di accessibilità e manovrabilità da parte degli operatori. I materiali stoccati sono costituiti essenzialmente da campioni d’acqua e sedimento, conservati in bottiglie di varie misure che possono essere raggruppate in scatole di opportune dimensioni. Sono presenti inoltre alcune carote di sedimento (cilindri della lunghezza di 1 metro e del diametro di circa 10 cm).

Caratteristica della scaffalatura richiesta era quella di non usare materiali metallici (eccetto l’alluminio) e il PVC (possibile usare polietelene e polipropilene) per evitare la contaminazione da metalli pesanti dei campioni. Per dare soluzione alle necessità del cliente è stata proposta una scaffalatura in alluminio con ripiani in polietilene ad alta densità HDPE, scaffale certificato e usato molto spesso per il posizionamento di prodotti alimentari.

La proposta di layout, dell’ufficio tecnico La Mercanti, ha soddisfatto completamente le necessità del cliente riuscendo a sfruttare al meglio gli spazi grazie anche alla particolare caratteristica delle scaffalature in alluminio che offre una vasta gamma di ripiani sia in larghezza che profondità.

Scaffalature Compattabili per il Museo Diocesano

Il Museo Diocesano di Ascoli Piceno si affida a La Mercanti per l’organizzazione del locale da adibire alla custodia di tele e quadri a sfondo religioso, di altissimo valore, risalenti ai secoli scorsi.

Quante volte ci è capitato di ascoltare notizie sull’incuria e il disinteresse delle istituzioni sia statali che ecclesiastiche nella gestione dell’immenso patrimonio di opere d’arte e monumenti? Quando non ci pensano i ladri a trafugarla, molta della ricchezza culturale del ns paese giace in scantinati e sotterranei in cattivo stato di conservazione e il problema, se qualcuno va a chiedere ai responsabili della gestione, è che mancano i soldi.

La collaborazione con Don Elio Nevegari e l’arch. Simona Massari, del Museo Diocesano di Ascoli Piceno, mi ha fatto capire che la passione, la cura e direi l’amore verso il patrimonio religioso del Museo e quello di alcune parrocchie che hanno in custodia, sono la migliore risposta a coloro che hanno fatto sì che il problema dei costi sia diventata la migliore scusa per non fare niente.


La richiesta di Don Elio e dell’arch. Massari che hanno individuato il locale, dotato di allarme, da utilizzare come deposito, è stata quella di avere la massima superficie verticale per appendere i quadri. La Mercanti ha prestato la propria esperienza e competenza fornendo una soluzione, date le dimensioni ridotte della stanza, con scaffalature compattabili della serie Compatta, attrezzate
internamente con telai in rete metallica che consentono di appendere sia i quadri che le tele.

La Mercanti serve Conad Adriatico con ScaffaliSoppalchi

Conad Adriatico dimostra che essere “Artisti nella qualità” non è solo uno slogan ma è nel Dna dell’azienda. La direzione ha confermato la scelta fatta nel 2007 per l’allestimento del Centro di smistamento logistico di San Salvo (CH), della qualità dei prodotti di Rosss scaffalature, presente con La Mercanti srl, per l’allestimento del nuovo “Polo del Freddo” in fase di realizzazione a San Salvo (CH).

L’obiettivo di Conad Adriatico è quello di centralizzare la distribuzione in un unico stabile dei prodotti freschi e surgelati attualmente dislocati su più siti. L’entità dell’appalto, l’importanza e la visibilità del cliente ha fatto sì che in fase di offerta fossero presenti le maggiori aziende produttrici italiane e qualcuna estera.

Le richieste del committente alle ditte partecipanti all’offerta, erano quelle di avere materiali certificati, idonei al posizionamento sia in cella bassa temperatura che a temperatura 0° – 8°, di progettare e realizzare strutture portapallets antisismiche secondo le normative più restrittive in materia, di essere scrupolosi nella cura e rispetto della normativa sulla sicurezza nei luoghi di lavoro.

Dopo l’attento vaglio dell’ufficio tecnico Conad, che si è dimostrato molto competente e preparato nell’attività svolta, La Mercanti è riuscita a superare a pieni voti la fase di valutazione tecnica con la scaffalatura portapallet Iron Fist di Rosss e a raggiungere successivamente l’accordo economico sull’importo della fornitura. L’impianto è in fase di installazione e, visti i volumi, durerà almeno un mese. In un prossimo post faremo un resoconto anche sulle attività di montaggio che sono fondamentali per la soddisfazione totale delle esigenze del cliente.

Gli Intoccabili su La7: La Mercanti contribuisce all’allestimento scenografico

Anche La Mercanti è presente nell’allestimento scenografico della trasmissione televisiva di La7Gli Intoccabili”, condotta da Gianluigi Nuzzi, che partirà il 29 Novembre alle 23.10.

Seguendo attentamente i dettami e le scelte estetiche e funzionali fatti dallo Studio Francesca Montinaro, nella persona del dott. Mario Emanuele D’Angelo, La Mercanti ha fornito le scaffalature metalliche per l’archivio riuscendo a garantire le forniture dei materiali in tempi strettissimi e a soddisfare le aspettative sia dello Studio Montinaro che dei responsabili delle scenografie.