dal Blog de LaMercantiSubscribe Now

Le sedute ergonomiche de La Mercanti per gli uffici di Satispay Spa

La Mercanti serve ormai da anni gli uffici di Satispay SpA una società italiana, con sede centrale a Milano. Satispay ha dato vita a una vera rivoluzione nel modo di concepire il denaro sviluppando e gestendo l’omonima applicazione mobile per il pagamento digitale e il trasferimento di denaro tramite internet. L’applicazione, attiva dal 2015 e disponibile per qualsiasi sistema operativo, consente agli utenti di effettuare pagamenti senza necessità di avere una carta di credito o debito.

Ad un’azienda così innovativa La Mercanti ha fornito numerose sedie per ufficio Humanscale altrettanto innovative ed ergonomiche. La scelta, infatti, è ricaduta sulle poltrone da ufficio Diffrient di Humanscale. Sedute interamente in rete che dispongono di una tecnologia ispirata dai principi della dinamica: libertà dei movimenti, braccioli regolabili in altezza e schienale di forma anatomica regolabile in modo automatico e bilanciato con il peso corporeo dell’utilizzatore. La rete ad alta resistenza di questa seduta, è disegnata a tre maglie per offrire un reale supporto del tratto lombare e dorsale, come se fosse stata confezionata su misura. Anche il sedile è in rete così da ridurre al minimo la pressione sui muscoli posteriori delle cosce.

La poltrona Diffrient fornisce all’utilizzatore alte prestazioni, sebbene si presenti molto semplice nell’utilizzo. Il suo designer Niels Diffrient, ha reso possibile un sedile ergonomico in cui, concretamente, ha combinato funzionalità, semplicità e sostenibilità. Infatti tale seduta ha solo due comandi manuali: il regolatore dell’altezza del sedile e quello che ne regola la profondità. Tutto il resto è regolabile automaticamente.

Diffrient World Chair per effetto del suo dispositivo esclusivo, adegua l’inclinazione dello schienale alla struttura fisica di chi la usa, permettendogli di assumere una postura per così dire “personalizzata”. Inoltre, è una poltrona ecosostenibile poiché prodotta con materiale riciclato (34%) e altamente riciclabile (97%), ha limitati processi di lavorazione a favore dunque dell’ambiente.

La Mercanti arreda la nuova sede della C.I.A.M. ad Ascoli Piceno

Progetto di mobili per ufficio particolare e con alto valore estetico-funzionale quello esposto dalla C.I.A.M Srl, azienda di Ascoli Piceno specializzata nella distribuzione di prodotti per la nutrizione e di farmaci e parafarmaci per animali.

Il sig. Giuliano Tosti, titolare dell’azienda, con i suoi figli Rubina e Guglielmo Tosti, ha coinvolto La Mercanti per valutare insieme al suo tecnico, il geom. Filippo Pulcini, lo studio e la realizzazione dell’arredamento degli uffici e della zona polifunzionale della sua nuova sede.
Il progetto riguardava due ampie zone open space site al primo piano della nuova sede. La prima destinata ad ospitare gli uffici, mentre la seconda una sala polifunzionale per meeting e conferenze.

Per gli uffici, l’esigenza del cliente era quella di avere delle ampie postazioni condivise, con la possibilità di cablaggi e fruizioni degli stessi in maniera comoda e pulita esteticamente, il tutto completato da cassettiere su ruote, sedute ergonomiche con schienale in rete e infine delle piccole isole relax composte da pouf in tessuto.
Per le postazioni di lavoro abbiamo proposto la nuova linea FIL ROUGE di Las Mobili, con toni tenui da abbinare al parquet in legno rovere dai toni decisi e caldi, infatti si è scelto il rovere chiaro per i piani, il bianco opaco per le strutture in metallo e il verde salvia, rosa e avorio polvere per i tessuti degli schermi frontali e delle sedute CAST, sempre di Las Mobili. Per i pouf abbiamo proposto i PIX di La Palma in colorazioni tenui, rigorosamente scelte insieme al cliente, che aveva già delle idee molto chiare e una color palette ben definita.
Nella zona uffici, in due angoli dell’ambiente, sono state ricavate due box con delle pareti in vetro, realizzate da uno storico fornitore del cliente. Qui abbiamo inserito delle scrivanie singole e delle sedute uguali al resto dell’arredamento, in quanto non si voleva fare distinzione tra i vari uffici.

Oltre alle zone relax, si è pensato di creare una sala attesa con i divanetti in ecopelle DEXTER di Elleci Office e relativi tavoli ovoidali in metallo verniciato bianco, oltre ad un’area break con sgabelli e tavoli CARPET sempre di Elleci Office, il tutto separato dagli SCREEN in metallo bianco di La Palma.

Passando attraverso l’ampio vano scala, rivestito interamente in piastrelle di marmo bianco, si arriva nell’altra ala del piano, dove è stata prevista un’ampia sala polifunzionale utile ad ospitare eventi di presentazione, riunioni, corsi, ecc.
In questa sala, l’esigenza del cliente era quella di avere dei tavoli riunione dallo stile sempre molto essenziale, ma con sistema di cablaggio pratico e pulito. Si è optato quindi per la collezione per sale riunioni I-MEET di Las Mobili, con i piani bianchi e la struttura in metallo cromato, in abbinamento alle sedute F04 sempre di Las Mobili, con scocca in polipropilene bianco, sedile rivestito in tessuto in colori tenui e base cromata a trespolo girevole. Oltre ai classici tavoli riunione, abbiamo inserito in un angolo della sala, anche un tavolo multimediale della DVO della collezione E-MEDIA, con piano in rovere e struttura bianca. Questo tavolo è stato richiesto in quanto favorisce l’integrazione di schermi TV di grandi dimensioni ed è utile alle riunioni in video conferenza. Il resto della sala è stato organizzato con dei sistemi di seduta modulari con forme organiche e gli stessi pouf Pix di La Palma, il tutto per favorire le riunioni e le presentazioni in maniera informale ed accogliente.
Il prodotto ad hoc è stato il sistema PLUS di La Palma, con colorazioni tenui da abbinare al parquet che in questo ambiente è intervallato dalla pavimentazione in marmo bianco.

Per lo spazio dedicato ai corsi non potevano mancare le sedute. Si è pensato di utilizzare delle comode sedute con braccioli e 4 gambe, al contrario delle classiche sedute con tavoletta. La scelta è ricaduta sulla sedia NOA di Pedrali, con rivestimento frontale in tessuto dal tono tenue, ma vivace. Anche in questa zona sono state previste, come nella zona uffici, un’area break e un’area attesa allestita allo stesso modo.

Nel complesso si è dimostrato un lavoro molto entusiasmante dal punto di vista della progettazione e della realizzazione. E’ stato un vero piacere aver collaborato, in ogni dettaglio, con il progettista e il cliente che hanno saputo davvero interpretare al meglio i nostri consigli e le nostre proposte realizzando qualcosa di veramente unico.

Ufficio progettato e realizzato da La Mercanti

Recentemente La Mercanti ha arredato gli uffici di Maui Media, società che conduce campagne e servizi pubblicitari per una nota food blogger del territorio.

Il responsabile dell’azienda, aveva la necessità di adibire, ad uso ufficio, uno spazio per lo più ristretto. Si tratta di uno studio grafico pubblicitario in cui la collaborazione tra i vari dipendenti è fondamentale e indispensabile.

L’ufficio planning de La Mercanti ha dunque studiato gli spazi così da sfruttarli al meglio. Il locale è stato suddiviso in due parti. All’entrata una zona accoglienza/riunioni con un arredo semplice e funzionale: un tavolo squadrato, grande ed elettrificato per permettere l’utilizzo di tablet o computer durante le riunioni o le presentazioni al cliente; un mobile contenitore con ante per sistemare la stampante e i documenti e un angolo caffè. Per l’altra parte, la zona operativa, si è preferito l’utilizzo di due workstation così da permettere agli operatori di collaborare tra loro in modo immediato e pratico.

La scelta è ricaduta sulle scrivanie 5th Element di Las Mobili, composte da scrivania e mobile base con top access per nascondere i cavi e creare spazio utilizzabile sul mobile. Al centro delle scrivanie è stata inoltre prevista una barra attrezzabile su cui è possibile inserire la lampada e altri accessori senza ingombrare il piano di lavoro.

La divisione dei due spazi è stata possibile grazie a dei pannelli fonoassorbenti Oversize della Caimi Brevetti che oltre al ruolo di separatori, hanno anche il compito di ridurre il riverbero all’interno della stanza per un miglior confort acustico.

Essendo un spazio piccolo, si è cercato di utilizzare il colore per dare luce e armonia: per i piani si è scelto il bianco mentre per le sedute e i pannelli fonoassorbenti si è optato per variazioni di verde e giallo. Il risultato è stato più che soddisfacente, sia da un punto di vista pratico che da un punto di vista estetico e concettuale.

La Mercanti fornisce la nuova sede dell’Archivio Notarile AP

Nel corso dell’anno 2019, abbiamo avuto il piacere di arredare la nuova sede dell’Archivio Notarile di Ascoli Piceno.

Il progetto riguardava: l’arredo dei nuovi uffici di funzionari e dirigenti, l’area destinata al pubblico, un archivio e i tendaggi.

Nell’area destinata alla ricezione del pubblico, l’esigenza della dirigente era quella di predisporre un lungo banco reception, chiuso dal lato d’ingresso con delle porte. Insieme al bancone è stata poi posizionata una postazione di lavoro operativa, degli armadi contenitori e un tavolo riunioni d’appoggio con delle sedute per la consultazione. Abbiamo unificato le linee d’arredo utilizzando la serie NICE di Las Mobili per la reception, adattata con delle porte realizzate a misura dal nostro partner Falegnameria FIMA. Per gli arredi è stato proposto il 5th ELEMENT di Las Mobili con i rispettivi mobili contenitori e per le sedute le SPIRIT AIR di Sitland, con schienale in rete e poggiatesta regolabile.

Negli uffici, abbiamo disposto delle postazioni singole sempre 5th Element, con scrivania pricipale e allungo, mobili contenitori alti e sedute SPIRIT AIR.

L’archivio è stato realizzato con delle scaffalature modulari serie MITO di Gs Industry: prodotto molto valido per la destinazione d’uso della committenza, che aveva l’esigenza di modulare l’interesse dei ripiani per ciascuna campata, andando a differenziare la portata in base al peso dei manufatti da archiviare.

Per completare il tutto, abbiamo effettuato anche la fornitura dei tendaggi interni. Essendo lo stabile dotato di infissi in alluminio, si è convenuto, con la committenza, di utilizzare tende veneziane in alluminio temperato per ogni singolo infisso, installate direttamente sullo spazio fra vetro e ferma-vetro. In questa maniera, è stato possibile rendere flessibile la gestione della schermatura solare.

Rapida ristrutturazione per la Enter Srl

Di recente abbiamo sviluppato un progetto di ristrutturazione con un nostro cliente storico: la Enter srl di Grottammare. Azienda con più di 20 anni di esperienza nella progettazione di software gestionali, web marketing e SEO.

L’azienda aveva l’esigenza di modificare lo spazio all’ingresso, per allargare l’ufficio operativo e modificare di conseguenza la zona uffici e sala riunioni, così da ricavare l’ufficio amministrazione, attualmente posizionato all’ingresso.
Gli uffici, realizzati più di 20 anni fa, erano tramezzati da vecchie pareti divisorie di prima concezione. Dovendo effettuare un vero e proprio “cut and shaft” abbiamo studiato e valutato ogni particolare costruttivo delle attuali pareti, così da poterle integrare alle nuove pareti divisorie: le OVER di MODULO.

A seguito della valutazione progettuale con alcuni responsabili interni, abbiamo studiato la parte tecnica per organizzare al meglio il lavoro di smontaggio e rimontaggio, possibile solo durante il week end.
Prima di iniziare, c’è stata una riunione tecnica con gli impiantisti del cliente, e subito dopo aver ricevuto tutto il materiale in magazzino, sono state fissate le date per lo smontaggio, effettuato durante un fine settimana. Nel successivo week end, abbiamo per tanto rimontato gli uffici, integrando gli impianti elettrici e idraulici (raffrescamento-ricircolo aria).
In ultimo sono state effettuare le rifiniture, le varie regolazioni, le installazioni delle pellicole e delle serigrafie.

Il cliente è rimasto molto soddisfatto del lavoro svolto e soprattutto delle tempistiche di realizzazione, che non hanno portato disagi in ambito lavorativo.

Realizzazione de La Mercanti per lo Studio Arcadia

Lo Studio Commerciale Arcadia Srl di San Benedetto Del Tronto, qualche mese fa ha espresso a La Mercanti, l’esigenza di rinnovare tutte le sedute operative e direzionali dei vari uffici, oltre alla collocazione, in spazi non utilizzati, di armadiature a tutta altezza per contenere l’archivio corrente dello studio.
La soluzione ideata per le armadiature è stata quella di utilizzare dei contenitori universali della Las Mobili con ante a tutta altezza e ripiani in metallo, per assicurare una maggiore portata del carico.
Tutti gli armadi sono stati fissati alle pareti, e dove necessario, sono state applicate delle asolature sulle schiene in base alle posizioni delle scatole di derivazione.

In relazione alle poltrone, la scelta è caduta sulle Klassic di Kastel con schienale medio per le direzionali, le Kyos sempre di Kastel per i visitatori, mentre per le operative si è optato per le Maeva con schienale medio di Vaghi.

Siamo ancora in fase di ultimazione del lavoro in quanto alcune ante speciali devono essere prodotte perché fuori misura in altezza. Dovremmo terminare il tutto entro le prossime settimane.
Nel frattempo, il resto dei contenitori è già in uso e riordinato con faldoni e pratiche, ciò ha fatto si che il cliente potesse apprezzarne la funzionalità e la praticità.

La Mercanti fornisce arredi dal design moderno per l’azienda Unionalpha Spa

Lo scorso giugno La Mercanti è stata contattata dall’arch. Matteo Salvi il quale ci ha coinvolti in un progetto spazi ufficio per un suo cliente di Comunanza, la Unionalpha spa, azienda leader nella fornitura di cablaggi per elettrodomestici industriali e piccoli elettrodomestici.

Il progetto riguardava una ristrutturazione integrale di un piano del loro stabilimento, sviluppato in maniera tale da ospitare tutti gli uffici relativi all’area commerciale, soprannominata dalla proprietà “War Room” e tutti quelli dell’area presidenziale.

L’architetto Salvi, ha studiato lo spazio suddividendolo in due ambienti open space. L’area commerciale è stata delimitata da isole di contenitori bassi, mentre l’area presidenziale è stata schermata dal blocco della sala riunioni. Il format richiesto dalla committenza, in quanto al design e alla tipologia di arredi, è stato quello di avere un’unica linea di mobili e sedute, sia per la parte “operativa” che per quella “direzionale”, uniformando così lo stile.
Essendo un’azienda molto tecnologica, abbiamo proposto una linea di tavoli riunione e scrivanie con allungo, con alto valore estetico e tecnologico: l’X5 di Officity, un nuovo brand della Quadrifoglio spa. Le finiture scelte dal cliente e dall’architetto, sono state l’olmo per il piano e il bianco opaco per le gambe, con un’unica variante nella sala riunioni principale, dove si è scelta la finitura grigio ombra per le gambe.

Ogni postazione è stata poi corredata di tutti gli elementi tecnici: il passaggio dei cavi in maniera ordinata e nascosta, le cassettiere personali su ruote, sempre della stessa linea, e le sedute operative SUGAR NET di Quinti con struttura bianca, schienale in rete grigia e sedile rivestito in tessuto color mandarino, per la parte commerciale, mentre blu avio, per quella presidenziale.
Per i tavoli riunioni dell’area “War Room” invece, è stata proposta una sedia simpatica, dalle linee morbide e soprattutto facile da spostare, la TWEET di Pedrali, nella combinazione bicolore bianco/arancio.
Al contrario, nelle sale riunioni principali, insieme al tavolo X5, si è scelta una seduta dal design più futuristico: la DINAMICA di OFFSIT in rete, un brand della Quadrifoglio spa.

Tavolo conferenza fuori misura: detto, fatto!

In occasione del trasferimento della propria sede e per l’allestimento di una nuova sala conferenze, si è rivolta a noi l’azienda Cerverd Group Spa, il più grande Information Provider in Italia nonché una delle principali agenzie di rating in Europa.

La richiesta, aveva carattere di urgenza quindi, prontamente e con la collaborazione anche dell’ufficio tecnico della DVO, abbiamo progettato e realizzato un tavolo conferenza su misura, in base alle esigenze richieste dal cliente.
Il tavolo doveva ospitare un minimo di 4 persone e necessitava di piani e struttura in laminato colore bianco.
Importantissima l’elettrificazione, proposta con canalizzazioni sotto piano e top-access.

Il prodotto è stato consegnato nel tempo richiesto e con le dovute certificazioni e documentazioni del materiale utilizzato tra cui, come tutti i prodotti Della Valentina Office, quella di Pannello Ecologico e GREENGUARD Certification.